Category : competenze digitali

competenze digitali editoria eventi

Online perlarete.eu

per la rete

È online perlarete.

La missione di perlarete è di essere un punto di riferimento per chi desidera essere aggiornato sui temi della Rete e del Web e che vogliono agire in prima persona per fare della Rete e del Web un luogo aperto e di opportunità per tutti.
I temi sono tanti: la Net Neutrality, la censura sul Web, la gestione del diritto d’autore, la crescita della cultura del digitale e della fruizione consapevole della Rete.
Senza conoscenza non possiamo costruire e migliorare.
Il commento ad un post è solo un primo passo; mi aspetto suggerimenti e collaborazioni.

Read More
competenze digitali IWA Italy

Pasquale Popolizio candidato al Consiglio Direttivo di IWA Italy

tessera iwa italy

Quest’anno rinnovo la mia candidatura al Consiglio Direttivo di IWA Italy.
Come consigliere e vice presidente uscente ho contribuito in maniera determinante, insieme a tanti altri colleghi, a definire e pubblicare 25 profili di competenze del Web.

I Soci di IWA Italy potranno rinnovare la loro fiducia votandomi alla carica di consigliere sul sito di IWA Italy in occasione dell’assemblea dei soci che è convocata in seconda convocazione dalle ore 00.00 di domenica 11 dicembre 2016. L’assemblea terminerà alle ore 23.59 di giovedì 15 dicembre 2016.

Il Gruppo Web Skills Profiles, del quale sono coordinatore, e al quale partecipano oltre 200 partecipanti, in rappresentanza di piccole e grandi aziende del settore, oltre ad Associazioni, organismi della PA e liberi professionisti ha pubblicato, nel dicembre del 2014, 25 profili di competenza che dopo poco più di un anno, sono stati oggetti di una norma UNI 11621-1/4: 2016 “Attività professionali non regolamentate – Profili professionali per l’ICT”, che nella sua parte 3 va a normare i Profili professionali relativi alle professionalità operanti nel Web. Con la pubblicazione della norma multiparte UNI 11621-1/4: 2016 si sono aperti scenari e opportunità molto importanti per i professionisti del Web, le Università, le organizzazioni formative, le agenzie per il lavoro, le aziende e gli enti certificatori.

I professionisti potranno certificare le loro competenze, le Università e gli enti formativi potranno, anzi, dovranno, ampliare la loro offerta formativa con corsi e master specifici, le agenzie per il lavoro potranno aggiornare le loro categorie di riferimento, le aziende potranno così contare sempre di più su professionisti con competenze aggiornate e certificate mentre gli enti certificatori potranno offrire percorsi di certificazione specifici.

Da pochi giorni è partita la call per l’aggiornamento dei profili: è importante mantenerli aggiornati e funzionali a tutto il mercato.

(l’immagine è tratta dal sito di IWA Italy)

Read More
competenze digitali

Pasquale Popolizio coordinatore Gruppo di Lavoro “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Professionista Web

uninfo

Pasquale Popolizio, che rappresenta IWA Italy, è il nuovo coordinatore del Gruppo di Lavoro “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Professionista Web“, costituito in seno alla Commissione UNINFO APNR-ICT.

La missione del Gruppo è: “Sviluppare le attività di normazione relative alle figure professionali operanti nel settore dell’ICT indipendentemente dalle modalità lavorative e dal rapporto di lavoro. Individuare i requisiti fondamentali, l’insieme delle conoscenze, abilità e competenze che contraddistinguono la figura professionale nel settore dell’ICT al fine di “produrre” una norma quadro valida per tutti i profili professionali.

Si tratta di un riconoscimento molto importante per me che viene proprio a pochi giorni dalla pubblicazione, imminente, della nuova norma multiparte che, nella sua parte 3, riguarda i “Profili di competenza relativi alle professionalità operanti nel Web“.

 

Read More
competenze digitali eventi

Internet Governance Forum Italia 2015

logo Internet Governance Forum IGF Italia 2015

IWA Italy è fra i promotori dell’Internet Governance Forum Italia 2015 che si terrà lunedì 12 ottobre 2015, a Roma, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati in Piazza di Montecitorio.

Pasquale Popolizio, vicepresidente di IWA Italy, sarà uno dei relatori della terza sessione, “Riscossa digitale“.

Promosso dalle Nazioni Unite a partire dal 2006, l’Internet Governance Forum (IGF) è un luogo di confronto multistakeholder, declinato a livello globale, regionale e nazionale, in cui tutti i portatori di interesse si confrontano sui temi relativi alla governance di Internet, ossia le regole, le procedure, le infrastrutture e i programmi che determinano il funzionamento e l’evoluzione della Rete. Aspetti ? tecnici, legali, economici e sociali ? che i governi, il settore privato e la società civile contribuiscono a delineare e che hanno impatto non solo sulla gestione di Internet, ma anche su temi di più ampia portata come la partecipazione e lo sviluppo democratici. La settima edizione di IGF Italia si terrá un paio di mesi prima che le Nazioni Unite decidano quale seguito dare al processo dell’Internet Governace Forum che si concluderá con l’evento globale in Brasile di metà novembre prossimo. I lavori  in Brasile sono incentrati su “Evolution of Internet Governance: Empowering Sustainable Development”. Obiettivo dell’incontro nazionale sarà quindi quello di definire i contenuti della partecipazione italiana all’IGF globale seguendo la natura aperta e ‘multi-stakeholder’ che è propria dell’IGF. Il contributo dell’edizione italiana consentirà di identificare e discutere aspetti che stanno assumendo particolare rilevanza nel contesto della governance di Internet all’interno del nostro paese, coinvolgendo i diretti interessati e alimentando il dibattito internazionale con le analisi che emergeranno durante la conferenza.

Il comitato di programma: Laura Abba, Sergio Boccadutri,  Concettina Cassa, Arturo Di Corinto, Riccardo Luna, Anna Masera, Lorenzo Pupillo, Stefano Rodotà (coordinatore) e Stefano Trumpy.

Per partecipare: La partecipazione è aperta e gratuita. È possibile intervenire nei dibattiti di ciascuna sessione, prenotandosi direttamente in sala. Gli interventi non dovranno superare i 3 minuti, per permettere a tutti il tempo di intervenire. La registrazione può essere effettuata sino ad esaurimento posti al link: http://igfitalia2015.eventbrite.it/

Il programma dell’Internet Governance Forum (IGF) 2015.

Gli enti promotori:

Read More