innovazione

Tim Berners-Lee e la storia del Web

codice html
Faccio riferimento a A Little History of the World Wide Web e la data del 23 agosto non compare da nessuna parte, né tantomeno su History of the World Wide Web nè su Webfoundation.
Diciamo che nell’agosto del 1991 Tim Berners-Lee cambiò per sempre la vita dell’umanità (senza brevetti) e per questo gliene saremo per sempre grati.
Read More
marketing pubblicità

Madalina Ghenea in spot e cinema

ghenea youth movie

La mia tesi di laurea in Economia e Commercio (mi sono laureato nel dicembre del 1987) fu uno studio degli spot pubblicitari trasmessi dai canali Fininvest, dei loro stili, modi e tempi. Una tesi sperimentale che mi diede molte soddisfazioni.
Registrai (su due videoregistratori VHS), catalogai e analizzati 1747 spot pubblicitari trasmessi da Canale 5, Italia 1 e Retequattro dall’aprile del 1986 allo stesso mese del 1987.
Feci anche un’analisi delle varie contaminazioni fra spot e cinema e spot e video musicali.

In questi giorni ho trovato un’altra di queste contaminazioni.

Nell’ultimo film di Paolo Sorrentino, Youth – La giovinezza, vi è una scena dove Michael Caine immagina o sogna Madalina Diana Ghenea che sfila e gli passa accanto, molto accanto, sfiorandolo.
Questa scena è una citazione, non so se voluta o meno, di uno spot di qualche anno fa di Caffé Borghetti, dove sempre Madalina Ghenea “sfiorava” un altro personaggio dello spot.

Lo spot Caffè Borghetti

 
ghenea youth

 

 

 

 

Parte della scena di Youth, visibile a partire dal 50″ del video.

 

L’immagine in evidenza è tratta da un frame del video “YOUTH Behind The Scenes (2015) Michael Caine, Madalina Diana Ghenea

Read More
eventi

E’ forte l’emozione e tanta la felicità

città della scienza futuro

città della scienza futuro

E’ forte l’emozione e tanta la felicità di essere il Responsabile operativo Web – Digital strategic planner della Fondazione Idis-Città della Scienza.

Trovo tante colleghe e tanti colleghi di grandissima professionalità e passione.

 

 

Read More
eventi

Workshop a SMAU Napoli “Il professionista Web competente e certificato”

smau napoli

Il prossimo 11 dicembre, nell’ambito dello SMAU di Napoli, terrò un workshop dal titolo “Il professionista Web competente e certificato“.

Vi saranno anche altri 4 workshop di IWA Italy, tutti molto interessanti.

Per i soci e gli amici di IWA Italy sono disponibili gli inviti VIP.

 

Read More
competenze digitali

Pasquale Popolizio coordinatore Gruppo di Lavoro “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Professionista Web

uninfo

Pasquale Popolizio, che rappresenta IWA Italy, è il nuovo coordinatore del Gruppo di Lavoro “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Professionista Web“, costituito in seno alla Commissione UNINFO APNR-ICT.

La missione del Gruppo è: “Sviluppare le attività di normazione relative alle figure professionali operanti nel settore dell’ICT indipendentemente dalle modalità lavorative e dal rapporto di lavoro. Individuare i requisiti fondamentali, l’insieme delle conoscenze, abilità e competenze che contraddistinguono la figura professionale nel settore dell’ICT al fine di “produrre” una norma quadro valida per tutti i profili professionali.

Si tratta di un riconoscimento molto importante per me che viene proprio a pochi giorni dalla pubblicazione, imminente, della nuova norma multiparte che, nella sua parte 3, riguarda i “Profili di competenza relativi alle professionalità operanti nel Web“.

 

Read More
comunicazione marketing

Dialetto Napoletano e pubblicità

easyjet campagna napoliUn’altra grande azienda, easyJet, usa il dialetto Napoletano per la sua comunicazione a Napoli.
Lo hanno già fatto in tanti; fra gli ultimi Mars e M&M, ad esempio.

Mi piacerebbe conoscere il perché.
Perché utilizzare il dialetto solo per una parte del testo.
Perché solo per la parola “più” tradotta in “cchiù”.

A Roma hanno utilizzato un’altra tecnica, parlando dei Sette colli, in quel caso più centrata ed anche abbastanza “provocatoria”.

Mi farebbe piacere ospitare un parere dell’agenzia che ha curato per l’Italia la campagna e del responsabile marketing e pubblicità di easyJet.

Read More
comunicazione marketing pubblicità

Sacro, profano, obelischi e colonne spezzate

Melissa Satta sull'obelisco di Portosalvo

Da qualche giorno, sull’Obelisco di Portosalvo, vicino la Chiesa di Santa Maria di Portosalvo, a Napoli, compare una mastodontica pubblicità di Rossoporpora che ricorda, con Melissa Satta, la sua sponsorizzazione del restauro del monumento.

Belen Rodrizuez Jadea Colonna Spezzata NapoliIn aprile scorso è stata la volta di Jadea che, con Belen Rodriguez, sponsorizzava il restauro della Colonna Spezzata, sul lungomare di Via Partenope.

Interessante notare, nelle due immagini di Rossoporpora come la croce in cima all’obelisco faccia quasi da copricapo a Melissa Satta; per non parlare della base dell’obelisco.

Read More
eventi

I video dell’Internet Governance Forum 2015

video igf italia 2015

Sono disponibili, sul sito Web della Camera dei Deputati, i video di tutti gli interventi dello scorso Internet Governance Forum 2015.

Se qualcuno avesse interesse ad ascoltare e vedere il mio intervento, può andare al minuto 48 della seconda parte.

Read More
competenze digitali eventi

Internet Governance Forum Italia 2015

logo Internet Governance Forum IGF Italia 2015

IWA Italy è fra i promotori dell’Internet Governance Forum Italia 2015 che si terrà lunedì 12 ottobre 2015, a Roma, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati in Piazza di Montecitorio.

Pasquale Popolizio, vicepresidente di IWA Italy, sarà uno dei relatori della terza sessione, “Riscossa digitale“.

Promosso dalle Nazioni Unite a partire dal 2006, l’Internet Governance Forum (IGF) è un luogo di confronto multistakeholder, declinato a livello globale, regionale e nazionale, in cui tutti i portatori di interesse si confrontano sui temi relativi alla governance di Internet, ossia le regole, le procedure, le infrastrutture e i programmi che determinano il funzionamento e l’evoluzione della Rete. Aspetti ? tecnici, legali, economici e sociali ? che i governi, il settore privato e la società civile contribuiscono a delineare e che hanno impatto non solo sulla gestione di Internet, ma anche su temi di più ampia portata come la partecipazione e lo sviluppo democratici. La settima edizione di IGF Italia si terrá un paio di mesi prima che le Nazioni Unite decidano quale seguito dare al processo dell’Internet Governace Forum che si concluderá con l’evento globale in Brasile di metà novembre prossimo. I lavori  in Brasile sono incentrati su “Evolution of Internet Governance: Empowering Sustainable Development”. Obiettivo dell’incontro nazionale sarà quindi quello di definire i contenuti della partecipazione italiana all’IGF globale seguendo la natura aperta e ‘multi-stakeholder’ che è propria dell’IGF. Il contributo dell’edizione italiana consentirà di identificare e discutere aspetti che stanno assumendo particolare rilevanza nel contesto della governance di Internet all’interno del nostro paese, coinvolgendo i diretti interessati e alimentando il dibattito internazionale con le analisi che emergeranno durante la conferenza.

Il comitato di programma: Laura Abba, Sergio Boccadutri,  Concettina Cassa, Arturo Di Corinto, Riccardo Luna, Anna Masera, Lorenzo Pupillo, Stefano Rodotà (coordinatore) e Stefano Trumpy.

Per partecipare: La partecipazione è aperta e gratuita. È possibile intervenire nei dibattiti di ciascuna sessione, prenotandosi direttamente in sala. Gli interventi non dovranno superare i 3 minuti, per permettere a tutti il tempo di intervenire. La registrazione può essere effettuata sino ad esaurimento posti al link: http://igfitalia2015.eventbrite.it/

Il programma dell’Internet Governance Forum (IGF) 2015.

Gli enti promotori:

Read More
eventi

Nuovo sito Web per Pasquale Popolizio, digital strategic planner

Da oggi è online digitalstrategicplanner.eu, che va a prendere il posto di digitalstrategicplanner.info.

Cambia il template, cambiano i contenuti, non cambia la professionalità e la competenza.

Read More